| Attualità / giornale SEV

Divisione FFS Produzione Viaggiatori

Concordata definitivamente l'indennità forfettaria per la pulizia dei WC nelle carrozze viaggiatori

All’incontro SEV-Clean del 18 gennaio 2020, Hans Ruh (secondo da destra, accanto alla bandiera) aveva ricevuto un riconoscimento per la sua azione in difesa dell’indennità per lavori sporchi.

L’indennità per lavori con aggravamenti particolari per la pulizia dei WC nelle carrozze viaggiatori delle FFS, in vigore dall’inizio del 2020, è stata definitivamente confermata in un accordo concluso tra SEV e transfair da un canto e l’unità Assistenza clienti e Cleaning di Produzione ferroviaria della divisione FFS Produzione Viaggiatori dall’altro. Esso si applicherà dal 1° settembre 2022.

Il nuovo accordo mantiene invariato il contenuto dell’accordo del 19 dicembre 2019. Quest’ultimo era considerato provvisorio, poiché nella primavera del 2020 si sarebbe dovuto verificare nella pratica, presso alcune sedi, se il lavoro nei team fosse distribuito in modo equo. Era infatti la condizione sine qua non per cui il SEV aveva acconsentito al passaggio dall’indennizzo individuale a quello forfettario. Ma l’arrivo della pandemia aveva impedito le prove sul campo.

«Nel frattempo le FFS hanno effettuato controlli a campione e sono giunte alla conclusione che la ripartizione del lavoro è corretta e che oltre il 95% delle collaboratrici e dei collaboratori interessati riceve più indennità con il nuovo forfait rispetto al precedente conteggio individuale», afferma il segretario sindacale SEV Jürg Hurni. «Inoltre, nessun dipendente si è lamentato del forfait, né con i superiori, né con la commissione del personale, né con il SEV. Pertanto, presumiamo che le collaboratrici e i collaboratori siano soddisfatti di questa soluzione».

La quota mensile sarà di 50 franchi per il personale di Cleaning di Produzione ferroviaria, di 30 franchi per i capisciolta Cleaning (in quanto, secondo le attività principali riportate nella loro descrizione del posto, a loro è assegnato il 60% del lavoro di pulizia) e di 20 franchi per il personale di manovra per ogni mese in cui saranno state pianificate e svolte prestazioni di pulizia di WC.

Difesa e migliorata l’«indennità per lavori sporchi»

Questa soluzione forfettaria era stata preceduta, nella primavera del 2019, dal tentativo delle FFS di abolire l’indennità per lavori con aggravamenti particolari (cosiddetta «indennità per lavori sporchi») di 1 franco e 45 centesimi per la pulizia dei WC nelle carrozze viaggiatori. La ragione principale addotta era che dall’inizio del 2018 la pulizia dei WC è inclusa nella descrizione del posto del personale di Cleaning e sarebbe quindi inclusa nello stipendio. Il SEV aveva respinto con sdegno un risparmio che toccava categorie professionali con salari già bassi; inoltre, la pulizia dei WC è chiaramente un’attività particolarmente sgradevole per la quale un’indennità per lavori con aggravamenti particolari ai sensi del regolamento R 113.2 è assolutamente giustificata. Per quanto riguarda le modifiche alle descrizioni del posto, le FFS le avevano apportate unilateralmente, senza il consenso del SEV. Questo attacco al modesto reddito del personale di pulizia non era affatto piaciuto. L’occupazione del WC di un treno da parte di Hans Ruh, teologo ed ex professore di etica sociale all’Università di Zurigo, frattanto deceduto, ha contribuito a far sì che le FFS negoziassero con il SEV una soluzione transitoria accettabile per il 2019 e poi una nuova soluzione per il 2020 e gli anni successivi. «La soluzione forfettaria ha permesso di aumentare l’importo delle indennità versate alle collaboratrici e ai collaboratori per la pulizia dei WC», conclude Jürg Hurni.

Markus Fischer (Tradotto dal tedesco)
Enable JavaScript to view protected content.

Commenti

  • Egger Walter

    Egger Walter17/09/2022 10:05:47

    So so wieder einmal geht es um die WC Zulagen. Der Rangier so wie ich ihn kenne in Romanshorn wird es dem Cleaning sagen dass er die WC reinigen soll ob wohl sie schon lange 20 Franken im Monat bekommen. Sie bekommen das Geld und der vom Cleaning dann nicht.Es wundert mich dass solche Sachen wieder aufgenommen werden. Gruss Walter Egger ehemals cleaning SG RH