Offerta di lavoro

Per il 1° agosto 2019 o in data da convenire cerchiamo una / un

vicepresidente SEV al 100%

In quanto membro della Direzione, lei condivide la responsabilità per la conduzione del SEV. Lei assume la responsabilità principale dei dossier sindacali e in materia di contratti collettivi di lavoro che le sono affidati e in questo modo assicura il supporto delle segretarie e dei segretari sindacali incaricati. Gli interessi delle nostre e dei nostri membri costituiscono la sua principale esigenza, che lei rappresenta con piena convinzione. Cura contatti intensi e regolari con le parti sociali, i membri del sindacato, le autorità politiche e gli organi e le strutture del SEV.

Cerchiamo una personalità che soddisfi i seguenti presupposti:

  • Pluriennale esperienza in una posizione di quadro, di preferenza in un’organizzazione non profit
  • Elevata resistenza e disponibilità a lavorare a orari irregolari
  • Ottime conoscenze del SEV e del mondo sindacale
  • Esperienza nella conduzione di trattative
  • Capacità di lavorare in modo analitico, correlato e costruttivo autonomamente o in un gruppo, e di gestire i conflitti
  • Stile di lavoro orientato alla soluzione e vincolante
  • Ottime competenze linguistiche (almeno d/f)

Offriamo condizioni d’impiego all’avanguardia. Il suo luogo di lavoro è il Segretariato centrale a Berna, dove beneficia del supporto di un team professionale.

La scelta della / del vicepresidente avverrà il 4 giugno 2019 da parte del Congresso SEV, su raccomandazione del Comitato SEV. Sono auspicate candidature dalla Svizzera romanda.

Abbiamo destato il suo interesse?

Potrà ricevere maggiori informazioni da Giorgio Tuti, presidente del SEV, al n° 079 221 45 64.

La preghiamo di trasmettere la sua candidatura in formato elettronico entro il 14 febbraio 2019 all’indirizzo e-mail: Enable JavaScript to view protected content.