| Focus.SEV

Sondaggio sul CCL FFS/FFS Cargo

Cari membri, vogliamo il vostro parere

I CCL FFS/FFS Cargo attualmente in vigore potrebbero essere disdetti per la prima volta a giugno 2018. A inizio anno si prospettano le prime trattative, in vista della quali il SEV vuole promuovere un sondaggio presso i suoi membri. contatto.sev ne ha parlato con il vicepresidente Manuel Avallone.

Il vicepresidente Manuel Avallone al congresso del 2017.

Manuel Avallone, cosa ti aspetti da questo sondaggio?

Vogliamo tastare il polso dei nostri membri, per ottenere indicazioni utili alla definizione dei nostri orientamenti. Vogliamo raccogliere gli auspici della nostra base, capire quali sono per i nostri membri i temi principali per formulare e completare di conseguenza le nostre rivendicazioni. Non si tratta quindi di definire le rivendicazioni, in quanto questa è una competenza della conferenza CCL.

Ma quali pensi siano gli aspetti più delicati?

L’ultimo sondaggio aveva dato indicazioni chiare: i nostri membri si aspettavano in primo luogo buone possibilità di pensionamento anticipato e il mantenimento delle garanzie salariali, che le FFS rimettono continuamente in discussione.

Da dove provengono queste garanzie?

Con il sistema salariale Toco, le FFS volevano suddividere il personale in diverse curve salariali. Noi ci siamo opposti, sostenendo che le FFS sono un’azienda che fa parte di un settore, quello ferroviario, che comprende diverse categorie professionali e abbiamo potuto limitare il sistema a due sole curve salariali: una per i macchinisti e l’altra alla quale sono attribuite tutte le altre categorie, suddivise in diversi livelli di esigenza. Vi erano però casi in cui collaboratori di lunga data si trovavano al di sopra del rispettivo nuovo massimo salariale. Questi hanno ricevuto una cosiddetta garanzia salariale, che riteniamo senz’altro ancora giustificata perché questi colleghi hanno svolto per anni correttamente il loro lavoro e sono i depositari del know-how di questa azienda. Meritano pertanto il loro livello salariale.

Il CCL giunge però a scadenza solo a fine 2018. Perché iniziare le trattative già a inizio anno?

L’attuale CCL non scade, ma può essere disdetto per la prima volta con sei mesi di preavviso. Se questo non fosse il caso e le parti non dovessero mettersi d’accordo su di una modifica, rimarrà in vigore per un altro anno. Le trattative partiranno quindi a inizio anno in modo da avere un risultato prima di fine giugno. Una volta scaduto questo termine, il CCL non può più essere disdetto e noi vogliamo preservarci questa possibilità.

Cosa vorresti suggerire ai membri in vista di questo sondaggio?

L’importante è riempire questo questionario. Vogliamo conoscere le richieste dei nostri membri, in modo che la conferenza CCL possa contare su di un ampio sostegno della base. Ma anche, e soprattutto dopo l’inizio delle trattative, dovremo poter contare ancora e sempre sull’appoggio della base.

Karin Taglang

Svolgimento del sondaggio

Tutti i membri dipendenti delle FFS riceveranno il questionario nei prossimi giorni. Il sondaggio durerà dal 29 maggio al 23 giugno.

Commenti

  • Andreas Menet

    Andreas Menet 01/06/2017 12:30:48

    ND 2 und bessere Regelungen für Teilzeit.
    Ebenso LEITFADEN für Reorganisationen überprüfen

  • Knecht Erika

    Knecht Erika 01/06/2017 19:06:31

    Die online Ausgabe von Kontakt gefällt mir soweit gut, was ich vermisse ist die Seite der Verstorbenen Mitglieder. Wurde die bewusst weggelassen, wenn ja, weshalb. mit freundlichen Grüssen Erika Knecht

  • Markus Brunner

    Markus Brunner 02/06/2017 18:16:48

    Die 11 Stunden Übergangsregel im Personenverkehr (BAR) darf nicht angetastet werden.

  • Markus Brunner

    Markus Brunner 02/06/2017 18:19:06

    Das Arbeitsende spätestens um 20 Uhr vor dem Ruhetag im Personenverkehr darf nicht angetastet werden.

  • jmatter

    jmatter 06/06/2017 09:02:56

    @Knecht Erika:
    Auf der Website ist der kontakt.sev vollständig als pdf vorhanden. Dort findet sich nach wie vor die Liste der Verstorbenen. Wir halten daher einen eigenen Webartikel für unnötig.

  • Manuel Avallone

    Manuel Avallone 06/06/2017 10:15:45

    Vielen Dank für die Bemerkungen zur GAV Umfrage. Wir werden diese ebenfalls in die Auswertung mit einbeziehen. Damit die Auswertung möglichst effizient erfolgen kann, bitten wir euch, die Unterlagen der Umfrage zu benutzen.

  • Wehren

    Wehren 06/06/2017 11:04:20

    C'est au sujet de la disparition ou !,,,, des 5 millards de la caissse de pension qui sont les responsables de cette fumisterie car personne n'à été jugé ou emprisonné ou leur bien saisi je n'ai rien vu dans les journaux ou au téléjournal et sa dure depuis très longtemps,les noms des responsable doivent être publié sa va de soit enver les cotisants qui ont du épongé se gouffre sans fond.

Scrivi commento