| Comunicati stampa

Il commento del SEV sulla soddisfazione del personale FFS

Le FFS devono compiere ulteriori progressi

Il SEV condivide la valutazione positiva della direzione FFS per l'evoluzione della soddisfazione del personale, che premia gli intensi sforzi nei confronti del personale che il SEV ha sempre chiesto, ma che dovranno essere ulteriormente intensificati.

Il Sindacato del personale dei trasporti SEV non è sorpreso che la soddisfazione del personale FFS risulti lievemente migliore. “Un ulteriore peggioramento rispetto a due anni fa sarebbe stata una vera e propria dichiarazione di fallimento”, commenta il vicepresidente SEV Manuel Avallone, che cura le relazioni con le FFS.

Il SEV riconosce nel contempo gli sforzi profusi dalle FFS dopo l'inchiesta condotta nel 2010. “Da anni ripetiamo alle FFS che le riorganizzazioni esasperate devono lasciare il posto ad una maggiore considerazione nei confronti del personale” aggiunge Avallone.

Soddisfatti anche del SEV

Il SEV, maggior sindacato del personale dei trasporti in Svizzera, con un grado di organizzazione presso le FFS di circa il 65 percento, ha pure lui svolto quest'anno un sondaggio presso i suoi membri sulla soddisfazione nei confronti del sindacato. Il sondaggio rappresentativo svolto dall'istituto LINK ha espresso una soddisfazione di 72,4 punti.  Anche in questo sondaggio, il personale FFS ha dimostrato un particolare spirito critico, attribuendo al SEV 70,9 punti.

Il risultato di 62 punti non deve però essere sopravvalutato,  in quanto nettamente inferiore a quelle di altre aziende paragonabili alle FFS. Per il presidente del SEV Giorgio Tuti una cosa è pertanto chiara:  “Gli sforzi delle FFS per migliorare la soddisfazione del personale non possono rappresentare che un buon inizio e sarebbe sbagliato da parte della dirigenza FFS riposarsi sugli allori”. Il SEV ricorda anche che “La soddisfazione del personale dipende sempre ancora da due punti: da una certa cautela nei confronti delle riorganizzazioni e dalla considerazione che manifestata nei confronti delle singole collaboratrici e dei singoli collaboratori”.

Il SEV ricorda anche l'elevata motivazione e il profondo senso di identificazione con l'azienda che il personale FFS dimostra in ogni momento, indipendentemente dai problemi che può avere con la dirigenza.

Scrivi commento