| Attualità / giornale SEV

RailFit 20/30 – Una manifestazione è prevista giovedì alle 14.30 al Wankdorf

I negoziati continuano

Questo giovedì 8 dicembre le trattative sulle misure di risparmio RailFit 20/30 riprendono per la quarta volta. Intanto i risultati sulla soddisfazione del personale sono appena stati pubblicati.

Sarà la quarta tornata negoziale. Dopo la manifestazione del 22 novembre, che ha riunito oltre 300 militanti del SEV in occasione del primo incontro tra le parti, le trattative continueranno giovedì 8 dicembre. «Le trattative sono difficili, ma una via di uscita sembra delinearsi», ha commentato Manuel Avallone, vicepresidente del SEV.
La posta in gioco è chiara: trovare soluzioni affinché l’invalidità professionale non venga cancellata il primo gennaio 2017, in seguito alla disdetta da parte delle FFS della convenzione che le lega alla Cassa pensione. Altro punto di peso: l’aumento del premio di rischio della Cassa pensione, la cui totalità è attualmente pagata dalle FFS (2 %); la direzione vorrebbe una ripartizione paritetica tra datore di lavoro e lavoratore/trice.
Per sostenere una volta ancora la delegazione che partecipa alle trattative, il SEV organizza un raduno presso la sede centrale delle FFS a Berna-Wankdorf a partire dalle 14.30.
L’accordo eventualmente negoziato dovrà ad ogni modo essere avallato dal Consiglio di fondazione, che si riunisce il 9 dicembre, e dalla Commissione CCL del SEV il prossimo 15 dicembre.
 Vivian Bologna/frg

Commenti

  • Bütschli

    Bütschli14/12/2016 14:13:07

    Ich bin 62Jahre beziehe eine 50%Iv Rente .
    Was ist dann ? Kann ich mit einer Kündigung rechnen

Scrivi commento